Pagine

Lettori fissi

Powered by Blogger.

Il massaggio del cuoio capelluto

Per far crescere i propri capelli è importante massaggiare regolarmente il cuoio capelluto.  Questo gesto semplicissimo infatti  non solo vi aiuterà a rilassarvi, ma andrà a stimolare la circolazione sanguigna,  attivando  la crescita dei capelli. Grazie al massaggio infatti il sangue inizierà ad affluire verso le radici portando più sostanze nutritive ed ossigeno ai capelli.
Se volete potete arricchire il vostro massaggio utilizzando degli oli essenziali precedentemente diluiti in un olio vegetale come ad esempio quello di ricino/avocado/sapote (noti per stimolare la crescita e contrastare la caduta),  in modo da evitare bruciori o irritazioni. Applicate questa "miscela" sulla punta delle dita ed iniziate a massaggiare facendo dei movimenti circolari partendo dalla nuca fino a raggiungere la sommità della testa, senza sollevare mai le dita, la pressione dev'essere lieve ma sufficiente a smuovere il cuoio capelluto. In commercio esistono anche diversi massaggiatori meccanici, ve ne riporto alcuni:

IL RAGNETTO: disponibile presso tutti i negozi cinesi al costo di 1EURO=>  io ce l'ho ed è fenomenale.




IL MASSAGGIATORE ELETTRICO:




LA SPAZZOLA: una bella spazzolata data nel verso giusto equivale ad un bel massaggio=> partite dalle punte fino a salire verso le radici.



Se poi proprio non avete tempo o siete particolarmente pigre, ricordatevi di farlo almeno durante lo shampoo, sono i piccoli gesti la maggior parte delle volte  a fare la differenza.
NB si dice che il massaggio stimoli la produzione di sebo da parte delle ghiandole sebacea, condizione non proprio ottimale per chi già ha una cute grassa,. E' più corretto affermare che sono i massaggi PROLUNGATI a stimolare le suddette ghiandole  un massaggio di 5 minuti non troppo energico , gioverà alla salute dei vostri capelli senza recare danni.


FAQ

  • Ho i capelli grassi non uso oli & Co li devo usare per forza?: NO! puoi usare soltanto le dita.
  • Gli oli essenziali non li ho...che uso? Ti basta l'olio da solo o anche solo le dita.
  • Ma io non ho tempo...quanto dura sto coso?: bastano 5 minuti al giorno.
  • Quanti giorni sarebbe opportuno massaggiarsi: tutti i giorni sarebbe meglio, se non hai tempo fallo magari mentre stai davanti la TV.
  • Ed ora che mi hai messo in testa sta cosa...dove si compra il massaggiatore elettrico?: su internet, anche su amazon ce ne sono diversi!
  • IL ragnetto non strappa i capelli: no, i dentini sonio protetti dalla plastica.
  • Ho trovato il ragnetto dai cinesi..mi fido? si certo, disinfetta i dentini prima con cotone ed acqua ossigenata oppure imbevuta di acqua e quelle pastiglie effervescenti che si usano per sterilizzare i ciucci o biberon.
  • Ho notato che dopo il massaggio i miei capelli si sporcano che faccio? se noti questa cosa magari prova a massaggiare la testa in concomitanza dello shampoo, non esercitare troppa pressione e non massaggiarti per più di 5 minuti. 



5 commenti:

Pessa 9 febbraio 2013 04:08  

Molto utile! Mi vado a fare un bel massaggio rilassante... Buon week end!

vanessa pamela 9 febbraio 2013 05:39  

brava! io l ho fatto ieri sera... con il ragnetto!! sono in loop con gli hot rollers ^.^

okkidigatto** 10 febbraio 2013 08:39  

Bel post!! però c'è una domanda che volevo farvi: se io faccio il massaggio ogni giorno i capelli mi si sporcano prima :( ho i capelli tendenzialmente grassi alle radici e secchi alle punte ..

vanessa pamela 10 febbraio 2013 11:25  

ciao okkidigatto c'è la risp nelle faq. l importante è nn farlo per lungo tempo.

Massaggiatore 19 marzo 2017 11:41  

Io uso quelli con le asticelle non sapevo ne esistessero elettrici

Posta un commento

  © NOME DO SEU BLOG

Design by Emporium Digital